NORMALAB NCL 440 PUNTO DI INFIAMMABILITÀ ASTM D92 CLEVELAND

ASTM D92 - ISO 2592 - IP36 - DIN/EN 22592 - JIS K2265 - NF/EN 22592 - EN 22592

 

Marca: NORMALAB
Prodotto: NCL 440 PUNTO DI INFIAMMABILITÀ ASTM D92 CLEVELAND

Descrizione:

CLEVELAND FLASH & FIRE POINT AUTOMATICO (COC) NCL 440
Il NORMALAB NCL 440 consente di eseguire determinazioni automatiche del Flash Point secondo i metodi ASTM D92 , ISO 2592, IP36, DIN/EN 22592, JIS K2265, NF/EN 22592, EN 22592.
Operazioni e Principio di misura
L'operatore riempie la coppa di prova con il campione e inserisce la coppa nell'analizzatore. Le condizioni di prova vengono selezionate dalla lista o modificate. A questo punto, si può scegliere di impostare la misura del Fire Point.
La prova viene poi avviata semplicemente premendo un tasto.
Ad intervalli di temperatura regolari, una piccola fiamma a gas viene passata sulla superficie: un solo passaggio, come da metodo.
Quando il detector rileva il flash point, il valore appare sul display e viene registrato nella memoria non-volatile. Se è stato richiesto di determinare il Fire Point, la prova continua fino a quando questo non ha luogo; a quel punto il test è concluso e la fiammella viene spenta.
Il coperchio chiude automaticamente la coppa a fine test.

Autocampionatore opzionale
Quando lo strumento è dotato di campionatore automatico a 6 posizioni, l'operatore seleziona la coppa di prova su cui vuole condurre il primo test. La prova viene poi avviata e procede automaticamente fino alla fine dei 6 campioni.

L'NCL 440 è dotato di display di grande formato (1/4 VGA) e tastiera alfanumerica.
La temperatura del campione è ben visibile anche da 5 metri di distanza. Si possono vedere le principali informazioni per la prova in corso, programmare nuove prove, rivedere risultati precedenti.
Sono inoltre accessibili le funzioni di diagnostica/manutenzione e calibrazione.
Maggiori informazioni

Gallery: